Giorgia Gasparetto

Giorgia Gasparetto

Nata in Italia nel 1995, Giorgia Gasparetto ha iniziato a danzare all’età di 4 anni. Terminati gli studi al Liceo Scientifico di Monselice (Padova) si è poi trasferita a Salisburgo (Austria) per conseguire il diploma all’ Accademia SEAD Salzburg Experimental Academy of dance, nel 2018

Durante questo periodo Giorgia ha avuto il piacere di lavorare con danzatori e coreografi quali Julyen Hamilton, Mala Kline, Milla Koistinen, Edivado Ernesto, e molti altri e grazie alle classi con l’attrice Anna Tenta, ha poi iniziato ad avvicinarsi al teatro.

Dopo il diploma Giorgia ha lavorato con Jan Lauwers e Paul Blackman durante il Salzburg Festspiele per la messa in scena dell’opera “L’Incoronazione di Poppea”. Ad oggi lavora con la compagnia di danza Dejà Donné nel tour dell’Opera “Rinaldo”, diretta da Jacopo Spirei con le
coreografie di Virginia Spallarossa, e nella produzione del duo “Ultimo Piano”.

Inoltre ha preso parte al progetto “Atlas der Emotionen” con la coreografa Heike Hennig per il programma di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, che debutterà a Marzo. Giorgia ha recentemente lavorato inoltre alla creazione di un suo personale assolo, “The Home of Camila”, debuttato al LUST AM RISIKO festival a Salisburgo nel 2018, con performances a Vienna presso il BRICK 5, vincitore del FESTIVAL CIRCUITO BUCLES di Valencia nello scorso Ottobre, ora finalista del PREMIO TWAIN _ DirezioniAltre 2019 in Italia.

Competenze

Postato il

10 Maggio, 2019