Dara Siligato

Dara Siligato

Danzatrice, Performer, danzaterapeuta Creatrice del progetto M U Copro Arte Rituale.

Dopo gli studi in danza classica e danza contemporanea, rivolge la sua attenzione verso il campo delle arti performative, nutrendosi di differenti linguaggi e viaggiando in Europa. Esplora dal teatro classico al teatro-danza, la danza contemporanea e la performance art, il teatro di ricerca e la danza Butoh, le danze etniche. Tesse relazioni nei territori dove viaggia per approfondire la sua ricerca di movimento Antropologico ed Archeologico.

E’ Ricercatrice anche di tecniche di suono, studia la voce vibrazionale, il canto armonico e mongolo, il suono profondo, che condivide sia nelle didattiche che nelle proposte sceniche.

Si forma in Danzaterapia in Spagna ed Italia partecipa ad incontri formativi con il Metodo della Globalità dei Linguaggi della Dottoressa Stefania Guerra Lisi.

La sua ricerca è amplia, i rami più contemplati sono:

  • La Vita tra ciclicità e la metamorfosi.
  • Il Corpo come conoscitore
  • I Paesaggi del Corpo Terra, corpografia e fisiologia spirituale.
  • Danza Somatica
  • La Vita prenatale.
  • Corpo Liquido. Eterotropie, Corpo e Luogo.

La Danza ed il Suono come linguaggi primari della creazione.

E’ creatrice di numerose Ecoperformance, Performance di Corpo Arte Rituale, site specific, opere di Teatro Danza.

Ha collaborato in compagni e diversi artisti e coreografi/e tra cui Yumiko Yoshioka e Petra Vermeersch, rispettivamente per Ten Pe Cii Art Labor e Radil Heart Company

Ha lavorato e studiato in contesti comunitari in Tunisia, Marocco, Messico, intesse relazioni con l’India per un progetto che partirà a Novembre del 2019.

E’ Membro del CID, Consiglio Internazionale di Danza dell’Unesco. www.jinorganica.com.

Competenze

Postato il

6 Giugno, 2019