25 luglio | h 20.30 | Piazza delle Aquile

Rosso | site-specific

di e con Danilo Smedile
musica John Cage, Zoltán Kocsis, Amadinda Percussion Group
produzione Associazione Vento di Scirocco
in coproduzione con Art Garage
contributo alla creazione Federica Iurato
con il sostegno di InCastro Festival, Art Container e XL Dance Company

L’emersione dalla massa come tratto distintivo, segno di valore e necessità di marcare la propria unicità. Emergere diventa un atto di sopravvivenza, fuga dal senso di inadeguatezza, dal rischio dell’emarginazione. Una lotta interna, un senso di smarrimento accompagnato dall’esigenza di estraniarsi e contemporaneamente sentirsi inglobati.

È il destino dei Malpelo: guardare ad un mondo migliore contro l’inesorabilità del presente, tornare a sentire il peso del reale. La forza, il lavoro, la fatica di farsi spazio attraverso la rena rossa, materia che si accumula e ci ostacola. L’atto di scavare è processo di redenzione o tentativo di riparo.

Malpelo incorpora i colori della discriminazione e l’attitudine a sentirsi incluso.

Per informazioni e prenotazioni:
+39 349 838 8723 | incastrofestival@gmail.com