InCastro Festival 2022

Il tema di questa quarta edizione è stato l’abitabilità dei luoghi.

Si sono svolti laboratori di formazione per i cittadini, per amatori e professionisti (danzatori, attori e performer) e laboratori per lo scambio di pratiche condivise, con performance e restituzioni al pubblico che hanno abitato le vie del borgo di Castroreale. Presente come sempre anche la sezione per i bambini, che per questa edizione si divide in InCastro Kids, aperta ai giovanissimi dai 7 agli 11 anni, e in un campus per i ragazzini in partenariato con la cooperativa Canale Scuola di Bolzano e gli educatori del Bosco di Messina.

Vento di Scirocco ha presentato InCastro Festival con il sostegno del MIC, in compartecipazione con il Comune di Castroreale

direzione artistica: Giorgia Di Giovanni e Pierfrancesco Mucari
direzione organizzativa: Danila Blasi
direzione tecnica: Pierfrancesco Mucari
amministrazione e organizzazione: Letizia Coppotelli, Manuela Cirfera
ufficio stampa: Nunzia Lo Presti
assistente di produzione: Danilo Smedile
referente logistico: Carmelo Bucca
comunicazione: IterCulture
cover photo: Marilena Manna
web design: Riccardo Bonaventura
riprese e post-produzione video: OraWeb
Diario di Borgo: Claudia Regio e Valeria Buta,
tesiste Scritture e produzioni dello spettacolo e dei media, Università degli Studi La Sapienza
service: Tintori della provvidenza
logo: Cinzia Muscolino

SPETTACOLI

Dedica sospesa

del progetto Territori del gesto di Virgilio Sieni

con Delfina Stella
musiche Pierfrancesco Mucari
produzione Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni 

25 luglio, Museo Civico

Se come il viso si mostrasse il core

all’interno del progetto Costellazioni del pupo

di e con Giuseppe Muscarello
produzione PinDoc

25 luglio, Piazza delle Aquile

Rosso | site-specific

di e con Danilo Smedile

produzione Vento di Scirocco

coproduzione Artgarage

25 luglio, Piazza delle Aquile

Il mondo Altrove: una storia notturna

di e con Nicola Galli
produzione Tir Danza
seguito da “Dialogo con il pubblico intorno ai temi del rito”

27 luglio, Piazza delle Aquile

Ginestre

regia Valerio Santi
coreografie e danza Silvia Oteri
musiche Laura Benvenga
produzione IterCulture
seguito da un incontro sul linguaggio della creazione

28 luglio, Museo Civico

Percorso Cattafi

spettacolo esito della pratica condivisa

ideazione e movimento Giorgia Di Giovanni
voce Manuela Boncaldo e Sergio Runci
produzione Vento di Scirocco
coproduzione Comune di Castroreale

28 luglio, Piazza San Filippo Neri

Come il suono

spettacolo esito del laboratorio


di Giuseppe Muscarello
produzione Pindoc

28 luglio, Piazza delle Aquile

Play the invisible

di Agostina D’Alessandro
musiche Pierfrancesco Mucari
produzione Expansive Being Asbl – Compagnie Agostina D’Alessandro

28 luglio, Piazza delle Aquile

Sul confine pelle io sono

azione – videoinstallazione

di e con Valentina Pagliarani

30 luglio, Bar al Duomo, saletta Corso Umberto I

|home|walk|

spettacolo esito del laboratorio

di Valentina Pagliarani
produzione Chiasma

31 luglio, Via G. Siracusa

Discontinuous body

spettacolo esito del laboratorio

di Agostina D’Alessandro
musiche Gianni Gebbia e Pierfrancesco Mucari
produzione Vento di Scirocco

31 luglio, Via G. Siracusa

Mutu cu sapi ‘u jocu

di Giuseppe Provinzano
coreografie Simona Argentieri
produzione Babel

31 luglio, Piazza delle Aquile

23 verticale

Il punto di partenza dell’avvenire

di e con Silvia Oteri
musiche Pierfrancesco Mucari
produzione Scenario Pubblico Compagnia Zappalà

31 luglio, Piazza delle Aquile

LABORATORI

Percorso Cattafi

ideazione e movimento Giorgia Di Giovanni
voce Manuela Boncaldo e Sergio Runci

SITO

concept e conduzione Giuseppe Muscarello

MoDem Language
progetto di Roberto Zappalà | Compagnia Zappalà tenuto da  Silvia Oteri
Conscious Release
concept e conduzione Agostina D’Alessandro
Fora Intra
InCastro Kids

concept e ideazione Giorgia Di Giovanni

|home|walk|
InCastro Kids

concept e conduzione Valentina Pagliarani